19 novembre 2019
Aggiornato 20:30
Celebrazioni storiche e civili

A Chieti un convegno e una mostra per celebrare il 60° anniversario della Costituzione

L’8 ottobre un convegno dedicato agli studenti delle scuole superiori e aperto alla cittadinanza

La prefettura di Chieti ha organizzato una serie di iniziative per celebrare il 60° anniversario della Costituzione Italiana coinvolgendo i cittadini, le istituzioni locali, le espressioni del mondo della cultura, della società civile e dell’istruzione.

Il programma è stato predisposto dal Comitato provinciale per la valorizzazione della cultura della Repubblica nel contesto dell’unità europea, presieduto dal prefetto di Chieti Vincenzo Greco e coordinato dal preside della Facoltà di lettere e filosofia dell’Università Gabriele D’Annunzio prof. Stefano Tronchese.

Le iniziative hanno avuto inizio con un seminario dedicato agli amministratori pubblici che si è tenuto il 22 maggio.
Il prossimo appuntamento è in programma per l’8 ottobre con un convegno dedicato agli studenti delle scuole superiori e aperto alla cittadinanza.
Nello stesso giorno sarà inaugurata anche una mostra sul tema ‘Un mare di Archivi. L’onda lunga verso la Costituzione’, allestita con la collaborazione del ministero per i Beni Culturali e dell’Archivio di Stato di Chieti. Saranno in visione documenti appartenenti all'Archivio Centrale dello Stato, sulla transizione politico-istituzionale che ha condotto al varo della Costituzione, e documenti storici che riguardano il territorio custoditi dall’Archivio di Stato di Chieti. La mostra sarà presidiata da ‘picchetti d’onore’ costituiti dagli studenti delle ultime classi delle scuole superiori preparati con appositi corsi formativi per illustrare ai visitatori i contenuti dei documenti esposti.