25 gennaio 2020
Aggiornato 08:00
Il centro, aperto per 11 mesi l’anno, può ospitare bambini dai 12 mesi ai 6 anni

Wind inaugura il primo asilo nido e la scuola d’infanzia aziendale nell’area di Milano

La realizzazione di asili nido rientra nell’ambito delle iniziative di “People caring” del progetto “WIND per te”

Wind inaugura il 18 settembre, nella sede di Milano Lorenteggio, il primo asilo nido e la scuola d’infanzia aziendale dedicati ai figli dei dipendenti delle sedi di Milano e Sesto San Giovanni. La struttura nasce con l’obiettivo di offrire un servizio flessibile e di qualità, attento ai bisogni dei bambini e vicino alle esigenze delle famiglie.

Il centro, aperto per 11 mesi l’anno, può ospitare  bambini dai 12 mesi ai 6 anni e sarà suddiviso in asilo nido per bimbi fino a 3 anni e in scuola d’infanzia per quelli fino a 6 anni. L’ambiente  interno, realizzato con materiali, colori e superfici che stimolano l'apprendimento e la fantasia dei bambini, è composto da due aree (una per il nido e  l'altra per la scuola d’infanzia) ciascuna delle quali con spazi dedicati ad attività specifiche come, ad esempio, la musica, l’arte, il teatro, l’inglese o il gioco simbolico. La struttura è dotata di una cucina interna e di uno spazio esterno comune per tutti i bambini.

La realizzazione di asili nido rientra nell’ambito delle iniziative di «People caring» del progetto «WIND per te» che ha già consentito, nel settembre 2007, l’apertura a Pozzuoli del primo micro-nido aziendale e la realizzazione di incontri di «genitorialità», nati con l’obiettivo di aiutare i dipendenti nelle attività quotidiane di cura dei figli offrendo un aiuto sia nella soluzione degli aspetti pratici, sia di quelli psicologici connessi con l’essere genitore.

 «WIND per te» offre ai dipendenti, direttamente in azienda, anche diversi Servizi Time Saving come la consulenza legale, fiscale e medica online, il disbrigo delle pratiche burocratiche, l’assistenza meccanica dell’auto, fino ai servizi di lavanderia, riparazione calzature e piccola sartoria.