L'astronauta Nasa Peggy Witson resterà sull'Iss tre mesi in più

Batterà il record di permanenza in orbita di @Astrosamantha

Houston - L'astronauta americana della Nasa, Peggy Whitson è sempre di più la donna dei record nello Spazio. Dopo aver conquistato il record femminile per il maggior numero di "Passeggiate spaziali", l'astronauta 57enne, si appresta anche a sottrarre al collega Jeff Williams il record di permanenza a bordo della Iss per gli astronauti Nasa e, di conseguenza, anche quello femminile di permanenza continua in orbita, attualmente detenuto dalla nostra Samantha Cristoforetti (199 giorni).

Ad @AstroPeggy, infatti, è stato concesso di rimanere 3 mesi in più sulla Stazione spaziale internazionale. Nasa e Roscosmos hanno siglato un accordo per prolungare la sua missione anche durante l'Expedition 52. Quindi, Peggy Withson, alla sua terza permanenza di lungo periodo sull'Iss, invece di tornare sulla Terra a giugno con i colleghi dell'Expedition 51, Oleg Novitsky e Thomas Pesquet dell'Esa, si unirà a Jack Fischer e a Fyodor Yurchikhin, il cui rientro è fissato per il prossimo settembre.

Il prolungamento della sua missione è stato possibile grazie al fatto che la capsula Soyuz MS-04 di Fisher e Yurchikhin, in partenza il 20 aprile, avrà un posto vuoto dopo la decisione di Roscosmos di ridurre temporaneamente l'equipaggio.

Scelta che ha comportato la riassegnazione dell'astronuata italiano dell'Esa, Paolo Nespoli a un nuovo equipaggio.

Nespoli, che proprio il 6 aprile 2017 ha compiuto sessant'anni, arriverà sull'Iss a metà estate, come membro dell'Expedition 52-53 con l'astronauta Nasa Randolph Bresnik e il cosmonauta Sergej Rjazanskij.