15 ottobre 2019
Aggiornato 03:00
startup

Il 2018 di Luiss Enlabs parte da Milano (con le startup Lifestyle)

A Milano Luiss Enlabs propone un programma di accelerazione verticale basato su Lifestyle. L'Hub capitolino sbarca così nel capoluogo lombardo

MILANO - Inizia con entusiasmo il 2018 di Luiss Enlabs, l’acceleratore di startup nato da una joint venture tra LVenture Group e l’Università Luiss. Forte di aver supportato in pochi anni la crescita di oltre 55 startup, grazie alla sede capitolina sopra la stazione Termini a Roma, ha aperto il suo secondo hub a Milano, nel cuore dell’innovation district del capoluogo lombardo. Occhi puntati alla formazione, alla cultura dell’innovazione, ma anche luogo rivolto agli studenti delle scuole superiori per l’alternanza scuola-lavoro, oltre alle startup e ai venture capitalist.

Il «Milano Luiss Hob for students and makers» ha un valore altamente strategico per l’intero ecosistema innovativo italiano e per l’azienda stessa: la città rappresenta la location ideale per proseguire nel proprio processo di crescita a livello nazionale e internazionale, non soltanto per il suo forte potenziale di attrazione per investitori e capitali ma anche per la sua capacità di offrire un terreno fertile per l’innovazione, le startup e per la contaminazione tra queste ultime e le grandi aziende.

L’avventura milanese di Luiss Enlabs è iniziata con il programma di accelerazione verticale dedicato al settore Lifestyle, in quanto Milano si è dimostrato di essere leader nel settore,  con un tessuto imprenditoriale rinomato a livello globale. Le attività che Luiss Enlabs e LVenture Group svolgeranno nella città punteranno a sfruttarne il grande potenziale e know how specifico legato alla sua natura industriale. «Siamo entusiasti di cominciare il 2018 partendo con il nostro primo programma di accelerazione verticale interamente basato a Milano - ha detto Luigi Capello, CEO di LVenture Group -. Il nostro Tech Hub di Roma e il nostro portafoglio di investimenti in startup continuano a svilupparsi a grande velocità, tanto che ad oggi le nostre startup hanno raccolto complessivamente oltre 40 milioni di euro. Allo stesso tempo puntiamo anche a incrementare le attività nella città di Milano per consolidare la nostra posizione come leader italiano nel settore dell’innovazione. Consideriamo l’apertura di questi nuovi spazi un passo fondamentale per LVenture Group e Luiss Enlabs, come leva per incrementare ulteriormente la crescita e il valore del nostro business».

I progetti di LVenture Group e Luiss Enlabs nella città di Milano sono dunque ambiziosi e prevedono fin da subito la collaborazione con le principali realtà cittadine nel mondo dell’innovazione, degli investimenti e dell’open innovation, nell’ottica di costruire anche a Milano un ecosistema in grado di rispondere alle necessità di innovazione e digitalizzazione delle aziende. Per partecipare ai programmi di accelerazione di Luiss Enlabs, le startup si candidano attraverso una call online aperta a team nazionali e internazionali. Se selezionate, ricevono un investimento di 80mila euro da LVenture Group e accedono a un percorso di 5 mesi durante il quale partecipano a seminari tematici e vengono supportate quotidianamente da un team dedicato e da un board of advisor di oltre 50 membri di rilievo, con l’obiettivo di arrivare al successo sul mercato ed essere presentate a investitori, corporate e stampa durante il Demo Day a maggio 2018.