18 luglio 2019
Aggiornato 13:30
intelligenza artificiale

AI WorkLab, Luiss Enlabs a Torino a caccia di startup

L’evento sarà l’occasione per scoprire di più sul programma e sul mondo delle startup e per presentare la propria idea

TORINO - Dal Cloud Computing all’Intelligenza Artificiale. I robot condizioneranno il futuro del lavoro e delle aziende, tanto da cambiare totalmente i paradigmi e il concetto di società come lo intendiamo oggi. Anche a livello delle imprese che non potranno prescindere da tecnologie quali machine learning, Big Data e Internet of Things. La società di consulenza IDC stima che il mercato della Artificial Intelligence crescerà dagli 8 miliardi di dollari del 2016 ad oltre 47 miliardi nel 2020.

AI WorkLab
Affrontare le sfide dell’Intelligenza Artificiale è il primo passo per rendere le nostre aziende più competitive sul mercato. Per questo Luiss Enlabs e LVenture Group lanciano AI WorkLab, un programma di incubazione dedicato all’apprendimento della materia. Il programma sarà presentato attraverso un roadshow il cui primo appuntamento vedrà coinvolta la città di Torino, il 5 ottobre, presso la sede di Automobile Club, in piazzale San Gabriele di Gorizia 210.

L’evento
L’evento sarà l’occasione per scoprire di più sul programma e sul mondo delle startup e per presentare la propria idea. Durante la mattinata, dopo i saluti di benvenuto di AC Torino, interverranno Luigi Vassallo, Director ICT & Digital Innovation di Sara Assicurazioni, Michele Cermele di AD di Cerved Credit Management Spa, tra i partner del Progetto AI WorkLab, e Augusto Coppola, Direttore dei Programmi di Accelerazione di Luiss Enlabs, che presenterà il programma AI WorkLab e terrà un workshop dal titolo «Come avviare una startup: dall’idea all’exit». Nella seconda parte dell’evento, i partecipanti interessati a candidarsi per il programma potranno presentare i propri progetti e ricevere feedback immediato dagli esperti di Luiss Enlabs, aumentando così le chance di essere selezionati.

Il programma
La call per partecipare ad AI WorkLab è aperta a startup e talenti individuali fino al 30 novembre 2017. I 10 team selezionati riceveranno un grant di 2.500 euro (equity free) e a gennaio inizieranno un percorso di 3 mesi volto a dar vita alle idee imprenditoriali e a testarle sul mercato, con il supporto degli esperti di Luiss Enlabs e delle aziende partner. Il programma rientra tra le iniziative di Open Innovation che LVenture Group organizza per creare connessioni reciprocamente benefiche tra startup e grandi aziende. Percorsi di questo tipo hanno già dato vita ad un totale di 15 progetti, di cui 8 hanno già raccolto oltre 1 milione di euro in meno di 6 mesi.

Come partecipare
Quella di Torino è la prima tappa di un Roadshow che toccherà poi Trento, Pisa, Roma e Napoli nel corso dei mesi di ottobre e novembre. Per partecipare all’evento è obbligatoria la registrazione.