18 ottobre 2019
Aggiornato 05:30
tech

Apple, le novità presentate al WWDC 2017

Da HomePod ai nuovi iMac e MacBook (ce n'è uno che costa 5mila dollari). Ecco tutte le novità di casa Apple presentate da Tim Cook durante la conferenza svoltasi a San Jose in questi giorni

Tim Cook
Tim Cook ANSA

ROMA - La WWDC17 di Apple come ogni anno rappresenta un appuntamento importante non solo per i tecnici, i developer e per gli appassionati di tecnologia: anche i più curiosi non aspettano altro per sapere quali saranno le novità del colosso di Cupertino, sempre più attento a fornire device e software in linea con le esigenze dei consumatori. Tante le notizie, anche se l’attenzione è puntata alla conferenza di settembre dove sarà, con molta probabilità, presentato il nuovo iPhone 8. Intanto ecco le principali novità che il Ceo Tim Cook ha esposto durante l’evento di San Jose.

HomePod
Un rinnovamento atteso da tempo. Tra le novità più apprezzate c'è HomePod. Si tratta di un dispositivo, dotato di sei microfoni, che si comanda attraverso Siri, l'assistente vocale Apple. Sostanzialmente una cassa ad alta qualità, uno speaker intelligente con cui si potrà ascoltare musica, inviare sms, avere notizie sul meteo, usando solo i comandi vocali.

I nuovi Mac
Grande spazio è stato dato ai nuovi iMac e MacBook. I nuovi iMac hanno una grafica potenziata, processori più veloci, porte Thunderbolt 3, e display Retina (anche 4k). I processori sono Kaby Lake, fino a 4,2GHz, con velocità Turbo Boost fino a 4,5GHz. Apple ha aggiornato MacBook e MacBook Pro con processori più veloci, ha aggiunto SSD più veloci al MacBook e ha introdotto un nuovo MacBook Pro 13 pollici da 1.549 euro. Il pezzo forte è, tuttavia, il nuovo iMac Pro dotato di esilaranti caratteristiche hardware, per un costo di circa 5mila dollari. Il display è da 27 pollici, Retina, 5K. Processori Xeon fino a 18-core ed elaborazione grafica fino a 22 teraflops.

WatchOs 4
E’ il nuovo sistema operativo dell’Apple Watch che apre nuove funzionalità relative all’attività fisica. Sono state, inoltre, introdotte le Watch Faces, delle nuove interfacce che mutano a seconda delle nostre abitudini. Il nuovo sistema operativo sarà disponibile in autunno. L’utente riceverà news in diretta e potrà collegarlo alle macchine per il fitness (Gymkit) per l’ascolto di musica in abbinamento agli auricolari AirPods e il tracciamento di parametri fisici. Si potranno effettuare pagamenti tra utenti anche su smartwatch.

High Sierra
E’ il nuovo sistema operativo desktop. MacOS High Sierra migliora la gestione delle e-mail, che ora occupano il 35% in meno di spazio su disco, e integra il riconoscimento facciale in Foto. Gli occhi di Apple, in particolare, sono puntati sulla sicurezza e sulla privacy, attraverso l’introduzione del machine learning nei processi di navigazione con l’obiettivo di bloccare chi traccia la navigazione dell’utente in rete. Safari bloccherà anche i video in autoplay, cioè quelli fastidiosissimi che partono senza che l'utente abbia dato alcun comando.