15 novembre 2019
Aggiornato 00:00
#call

FactorYmpresa, call e bandi per startup del turismo

l percorso in FactorYmpresa Turismo è organizzato in 4 sfide tematiche: Borghi e cammini, la Montagna, le Terme e il Mare. Le sfide sono rivolte a chi ha un progetto per avviare o far crescere una startup o a chi vuole creare o potenziare un raggruppamento di imprese

FactorYmpresa, call e bandi per startup del turismo
FactorYmpresa, call e bandi per startup del turismo Shutterstock

ROMA - Si chiama FactorYmpresa il nuovo programma nazionale con servizi, premi, iniziative e agevolazioni costruito per sostenere e dare impulso a progetti d’impresa nella filiera turistica.

Innovare il turismo
Promosso dal Ministero dei beni e attività culturali e del turismo, si rivolge a imprese e aspiranti imprenditori e offre servizi di tutoraggio e contributi economici con l’obiettivo di sviluppare startup o progetti imprenditoriali capaci di costruire proposte innovative, favorire il riposizionamento, l’innovazione e la specializzazione delle imprese nella filiera turistica e cogliere le nuove tendenze del mercato.

Come funziona FactorYmpresa Turismo
Il percorso in FactorYmpresa Turismo è organizzato in 4 sfide tematiche: Borghi e cammini, la Montagna, le Terme e il Mare. Le sfide sono rivolte a chi ha un progetto per avviare o far crescere una startup o a chi vuole creare o potenziare un raggruppamento di imprese. Partecipando alle sfide si ottengono servizi specialistici per sviluppare la proposta di business. Per ciascun tema vengono selezionate le 20 migliori proposte di startup e le 8 migliori proposte di aggregazioni d’imprese. I proponenti saranno invitati all’Accelerethon, una maratona di 36 ore in cui lavoreranno insieme a un mentor per perfezionare il proprio modello di business, analizzare i fabbisogni per lo sviluppo del progetto e preparare un pitch da presentare alla giuria.

I premi
Per ogni sfida 6 startup e 4 aggregazioni si aggiudicheranno premi in denaro da utilizzare per sviluppare il progetto di business: 10.000 euro per le startup, 15.000 per le aggregazioni. Per i progetti selezionati il percorso di accompagnamento proseguirà fino alla presentazione dei risultati.  I vincitori si confronteranno in un nuovo evento e i progetti migliori potranno ottenere ulteriori premi per visite studio o partecipazione a fiere.

La call
Al momento è partita la sfida per l’innovazione dell’offerta legata ai Borghi e ai Cammini! Il patrimonio storico e i beni culturali, le risorse ambientali e naturali, la tradizione enogastronomica e la cultura popolare sono tutti elementi su cui costruire nuovi itinerari e nuovi servizi per un turista curioso e consapevole. Per partecipare hai tempo fino alle ore 12.00 del 5 giugno 2017.