25 giugno 2017
Aggiornato 21:00
beauty online

Exit per ProfumeriaWeb, Digital Magics cede le quote a Free Bird

ProfumeriaWeb è l'e-commerce dei prodotti beauty venduti online. Il atturato 2016 ha registrato un incremento dell’80% rispetto al 2015, anno in cui la crescita era a sua volta consistente, attestandosi al 100% rispetto all’anno precedente

Exit per ProfumeriaWeb, Digital Magics cede le quote a Free Bird
Exit per ProfumeriaWeb, Digital Magics cede le quote a Free Bird ()

MILANO - Exit per ProfumeriaWeb, l’e-commerce leader in Italia per la vendita online di profumi, cosmetici, prodotti per capelli e make-up. Digital Magics ha ceduto il 5% delle quote che deteneva della startup alla società Free Bird. La plusvalenza generata da Digital Magics è di un multiplo a tre cifre rispetto all’investimento. Un bel passo per la startup beauty che, tra le altre cose, ha una valutazione pre-money du oltre 6 milioni di euro.

Exit per ProfumeriaWeb
Il percorso di ProfumeriaWeb ha cominciato a dare frutti dal 2015, quando la startup è stata affiancata dall’incubare Digital Magics. Il suo valore è quindi cresciuto molto rapidamente, con la soddisfazione del CEO Vincenzo Cioffi e il suo team. ProfumeriaWeb continua a confermare e migliorare l’andamento positivo registrato negli ultimi anni: il fatturato 2016 ha registrato un incremento dell’80% rispetto al 2015, anno in cui la crescita era a sua volta consistente, attestandosi al 100% rispetto all’anno precedente. «Il percorso fatto insieme a Digital Magics è secondo me esemplare: da un lato ha aiutato l’azienda a crescere e affermarsi, attraendo anche nuovi investitori che stanno per partecipare a un’importante operazione di fund raising finalizzata all’ulteriore crescita; dall’altro ha consentito all’incubatore di valorizzare al meglio, con una forte plusvalenza, il proprio apporto di consulenza e accelerazione - ha detto Vincenzo Cioffi, Fondatore e CEO di ProfumeriaWeb -. L’operazione, inoltre, contribuisce a riconoscere il nostro merito di aver dato vita a una startup che, seppure in così forte crescita, riesce anche a essere profittevole e in sano equilibrio economico e finanziario».

I successi di ProfumeriaWeb
Su ProfumeriaWeb sono disponibili oltre 8.000 prodotti, fortemente scontati e consegnati in 2-3 giorni lavorativi dall’ordine. L’e-commerce beauty ha all’attivo più di 120.000 clienti e a dicembre 2016 ha registrato più di 600.000 visite e 2.500.000 pagine viste. In tutto il 2016 le visite sono state circa 3.800.000, con una crescita del 78% sull’anno precedente. L’azienda è inoltre profittevole già da diversi anni. L’exit con Free Bird rappresenta quindi una grande conferma per il team. E anche per il lavoro svolto da Digital Magics che si conferma, ancora una volta, uno degli acceleratori più efficaci sul territorio italiano.

«I numeri raggiunti da ProfumeriaWeb confermano l’efficacia del nostro modello di selezione e incubazione che, in tempi brevi, ha portato alla realizzazione di questo ottimo risultato - ha dichiarato Alessandro Malacart, Amministratore Delegato Corporate & Finance di Digital Magics -. Il business principale di Digital Magics è contribuire a sviluppare aziende digitali di successo. Siamo molto soddisfatti di aver affiancato Vincenzo Cioffi: ha dimostrato di avere le capacità imprenditoriali giuste e, anche grazie al nostro supporto, ProfumeriaWeb ha raggiunto la maturità necessaria per attrarre investitori importanti».