25 gennaio 2020
Aggiornato 08:00
Apple store

Ci saranno 5 milioni di app iOS entro il 2020

Le previsioni parlano di un netto raddoppio delle app disponibile nell'Apple Store con non poche conseguenze. Ce la farà il mercato delle applicazioni a sopravvivere davvero?

ROMA - Su Apple Store ci saranno più di 5 milioni di applicazioni iOS entro il 2020. E’ la previsione degli analisti di SensorTower che hanno preso in considerazione una serie di dati e trend raccolti dal lancio di App Store avvenuto nel 2008.

App raddoppiate nel 2020
Ben 5 milioni di app iOS entro il 2020. Un dato in crescita del 73% rispetto alle proiezioni iniziali di 2,93 milioni di applicazioni, alla fine del 2016, con un aumento della crescita annua pari al 14,6%. Di fatto, le applicazioni, da qui ai prossimi quattro anni, vedranno un effettivo raddoppio. Cosa che potrebbe destare qualche problema anche in cuore alla multinazionale di Cupertino, Apple, in merito all’utilizzo delle app, il loro funzionamento e la velocità di download.

Rischio per sviluppatori
La crescita esponenziale del numero di applicazioni pone, inoltre, gli sviluppato nella condizione di vedersi limitato ancora di più lo spazio per emergere in tutta quella massa di applicazioni che, siamo sinceri, spesso non servono a nessuno. Altro problema che deriva dal crescente numero di app è che il numero medio di applicazioni in fase di download dagli utenti ogni mese negli Stati Uniti è di circa 1,5, in base alle ricerche effettuate dalla società di marketing Tune.

Usiamo solo 1 app su quattro
Non dimentichiamo, inoltre, che stando ai dati, gli utenti utilizzano davvero pochissime applicazioni sui propri smartphone. Circa 1/4 delle app scaricate viene aperta una sola volta. Anche se si installano poche app sul proprio device, questo poi non si traduce nell’utilizzo delle stesse. Secondo la ricerca avviata da PewResearch sono soltanto cinque le applicazioni che vengono avviate a settimana, mentre solo il 16% ne utilizza più di 10. E allora una domanda sorge spontanea: il mercato delle app è destinato a ridimensionarsi?

Apple rinnova lo spazio
Dal canto suo Apple corre ai ripari e sta lavorando per rendere l’App Store più facile da navigare sia per gli utenti che per gli sviluppatori. Apple sta attuando una serie di modifiche all’App Store nelle prossime settimane, tra cui l’aggiunta di ricerca annunci  e un negozio rinnovato. Questi cambiamenti sono finalizzati a dare migliori consigli sulle app da scaricare, rendendo più facile per gli utenti di condividere le applicazioni con gli amici.