18 luglio 2019
Aggiornato 01:00
game of kids

Minecraft, i nuovi aggiornamenti

Le nuove versioni danno la possibilità di interagire con Gear VR, e con altri amici della piattaforma che possono modificare il mondo dell'utente. Inolotre è possibile entrare nel codice e cambiare dimensioni e comportamento dei personaggi

ROMA - Provate a chiedere a un bambino se hai mai giocato a Minecraft, se conosce il mondo colorato dei cubi e gli zombi verdi e cattivi (i Creeper). Non potrà rispondervi di no. Di fatto questo gioco dove è possibile costruirsi la propria casa, progettare giardino e l’allevamento di bestiame contraddistingue, ormai, la nuova generazione. Stiamo parlando, peraltro, di un mercato piuttosto consistente se consideriamo che Minecraft ha venduto ben 100 milioni di copie a un ritmo di 53mila copie al giorno.

Amici possono apportare modifiche
E ora arrivano le tanto attese novità, presentate dal colosso Microsoft - che Minecraft se l’è comprato - durante l’Elettronica Entertainment Expo di Los Angeles. Con il nuovo aggiornamento sarà più semplice giocare in cross-play con altri utenti di altre piattaforme, comprese quelle mobile. Se uno o più utenti sono nella lista dei vostri amici, possono entrare nel vostro territorio anche quando non ci siete e possono apportare modifiche alla vostra fortezza. Niente barriere legate alla piattaforma (iOS, Android, Samsung Gear Vr e Windows 10). Inoltre sarà possibile interagire con il Gear VR. Grazie al visore della Samsung ci si potrà immergere completamente nel gioco e guardare il mondo direttamente spostando lo sguardo e la testa.

Si entra nel codice e si cambiano i personaggi
Davvero interattiva la modalità Mod. A partire dall’autunno, infatti, si potranno modificare i propri mondi e personalizzare gli elementi e le creature per creare mappe e nuovi giochi. In questo modo l’utente potrà entrare all’interno del codice dell’oggetto che intende modificare e cambiare, per esempio, le dimensioni del Creeper. Si può anche entrare nelle «skin» e quindi con un programmino di disegno tipo Paint è possibile colorare i pixel della «pelle» delle creature. Ma non finisce qui perché la cosa davvero divertente sarà poter cambiare il comportamento delle creature, entrare nella loro testolina e far volare un maiale, piuttosto che rendere amichevole un ragno. Insomma, questo perchè la creatività dei bambini è infinita. Ma non sottovalutiamo quella degli adulti: tutti possono giocare a Minecraft.