27 novembre 2021
Aggiornato 11:30
Lo fa un'app

Come cancellare un sms dopo averlo inviato

A volte si inviano messaggi compromettenti di cui ci pentiamo. Questa app permette di cancellarli con tre diversi livelli di sicurezza

ROMA - Quante volte ci è capitato di inviare un messaggio, magari in un momento di confusione, magari dopo una lunga nottata in discoteca ad alzare il gomito ed essercene immediatamente pentiti? Che sia una dichiarazione d’amore improvvisa - scappata per sbaglio - o un commento troppo piccante a un famigliare. Le ipotesi sono davvero tante e ora, con le conferme di lettura che stanno praticamente spopolando su tutte le app di messaggistica, riusciamo a sapere perfettamente quando il messaggio è stato letto e, soprattutto, se veniamo banalmente ignorati.

Come cancellare un messaggio dopo averlo mandato
Problemi di ordinaria routine che possono però essere ridimensionati da un app che promette di risolvere questi attimi di panico, cancellando il messaggio che ci siamo pentiti di inviare. Si chiama Protect Your Privates - e già il nome dice tutto - ed è una nuova app che offre alcune impostazioni di sicurezza in grado di eliminare i messaggi scomodi che ci siamo sbagliati di inviare. Il funzionamento è molto semplice e basta premere un pulsante per eliminare l’sms di cui tanto vi vergognate. Questo sarà annullato e quindi mai letto dal ricevente.

I livelli di sicurezza
L’app è, inoltre, in grado di far sparire ogni traccia del messaggino dal server, ma fa molto di più. Protect Your Privates si serve della Screenshot Protection, una funzione che impedisce ai destinatari di condividere copie non autorizzate del contenuto inviato: in questo modo informazioni riservate (anche lavorative) possono essere tutelate in modo sicuro. I livelli di sicurezza garantiti dall’app sono tre. Il livello Mild, Wild e Insane che garantiscono la cancellazione del messaggio rispettivamente dopo 3, 12 e 24 ore dall’invio. L’app è attualmente disponibile solo per i dispositivi iOS, anche se a dovrebbero arrivare a breve le versioni per Windows e Android. E, infine, la chicca: l’app permette di immortalare la reazione del destinatario e la possibilità di autodistruggere il messaggio ricevuto e un po’ imbarazzante.