16 gennaio 2021
Aggiornato 04:00

Brasile, migliaia in strada per protestare contro austerity

Manifestazioni in numerose città del Paese

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/04/20170401_video_10281367.mp4

Rio de Janeiro - Migliaia di brasiliani sono scesi in piazza a Rio de Janeiro per protestare contro le misure di austerità imposte dal governo del presidente Michel Temer. La tensione nel paese stretto da una pesante crisi cresce di giorno in giorno, uno sciopero generale è stato convocato dai sindacati per fine aprile.

Le manifestazioni che hanno avuto luogo anche a Brasilia, Belo Horizonte e in altre grandi città del Brasile, sono state indette contro riforma delle pensioni, diritto del lavoro e tutti gli attacchi che il governo Temer e i suoi alleati stanno compiendo contro i lavoratori spiegano i sindacato che combattono al fianco di studenti, insegnanti, e militanti di sinistra.