23 agosto 2019
Aggiornato 12:00
Era l'unico nipote del magnate del petrolio John D. Rockefeller

Morto David Rockefeller, erede della potente (e controversa) dinastia Usa

A 101 anni è morto negli Stati Uniti David Rockefeller, l'ultimo nipote di John D. Rockefeller, il fondatore della Standard Oil Company e primo miliardario degli Stati Uniti

NEW YORK - A 101 anni è morto negli Stati Uniti David Rockefeller, l'ultimo nipote di John D. Rockefeller, il fondatore della Standard Oil Company e primo miliardario degli Stati Uniti. Negli anni '70 è stato capo di Chase Manhattan (oggi JP Morgan Chase): sotto la sua guida l'istituto si è espanso a livello internazionale. Da tempo David Rockefeller viveva nella residenza di famiglia, a Pocantico Hills, a nord di New York.

Chi era
Oltre che banchiere, David Rockefeller è stato anche uno dei più importanti filantropi americani e un collezionista d'arte: possedeva 15mila opere. Nato a New York nel 1915, il più giovane di sei fratelli, David era figlio di John D. Rockefeller Jr, l'unico figlio maschio del magnate del petrolio che ha fondato la dinastia.