15 dicembre 2019
Aggiornato 11:00
Anniversari

ll Venezuela ricorda Hugo Chavez

Il Paese commemora la morte del suo ex presidente in un momento difficile: da più di un mese le opposizioni protestano. Per ora si contano 18 morti e 260 feriti

CARACAS - Primo anniversario in Venezuela per ricordare la figura del presidente defunto Hugo Chavez. Il Paese da oltre un mese però è scosso da forti proteste dell'opposizione.

Le autorità di Caracas hanno preparato una serie di cerimonie ufficiali per ricordare Chavez, alle quali sono stati invitati diversi Capi di Stato ma che per ora vedranno la sicura partecipazione solo dei presidenti boliviano, Evo Morales, e del nicaraguense, Daniel Ortega.

Per il governo venezuelano tuttavia il primo anniversario della morte di Chavez arriva in un momento difficile: Nicolas Maduro ha cercato di portare avanti la politica del suo predecessore senza possederne il carisma, e l'opinione pubblica appare assai meno disposta a perdonarne gli errori.

Oltre all'endemico problema della sicurezza, l'inflazione ha raggiunto il record al 56 per cento nel 2013 e sono sempre più frequenti le mancanze di beni di prima necessità: di qui l'intensificarsi delle manifestazioni popolari di protesta, iniziate il 4 febbraio scorso nelle provincie ed estesesi poi alla capitale con un bilancio provvisorio delle vittime di 18 morti e 260 feriti.