23 luglio 2019
Aggiornato 11:00
Venezuela

La primogenita di Chavez guiderà un programma per i poveri

Rosa Virginia sarà quindi costretta ad abbandonare il basso profilo tenuto finora, sottolinea oggi El Pais, e come Presidente della Fondazione dovrà riferire al Vicepresidente della Repubblica, Jorge Arreaza, suo marito

CARACAS - Il governo venezuelano ha affidato alla primogenita del defunto Presidente Hugo Chavez, Rosa Virginia, la presidenza della Fondazione Mision Milagro, uno dei programmi sociali creati nel 2003 da Caracas e l'Avana per garantire interventi chirurgici alla vista a quanti non potevano permetterseli.

IL VICEPRESIDENTE E' SUO MARITO - Rosa Virginia sarà quindi costretta ad abbandonare il basso profilo tenuto finora, sottolinea oggi El Pais, e come Presidente della Fondazione dovrà riferire al Vicepresidente della Repubblica, Jorge Arreaza, suo marito.
La Fondazione Mision Milagro fu una delle prime «missioni» lanciate da Chavez, divenuta presto un programma sociale di punta dei suoi 14 anni di presidenza, segnati da numerosi interventi a favore dei più poveri, che gli valsero un forte sostegno popolare.