20 settembre 2019
Aggiornato 07:30
Il progetto presentato recentemente dal sindaco Boris Johnson

Londra, la prima teleferica sarà inaugurata nell'estate del 2012

Trasporterà 2.500 persone all'ora e colleghera il Nord con il Sud

ROMA - Sarà inaugurata a pochi giorni dall'avvio delle Olimpiadi 2012, la prima teleferica urbana di Londra che collegherà il nord con il sud della capitale inglese. Il progetto, presentato recentemente dal sindaco Boris Johnson sarà sponsorizzato dalla compagnia aerea Emirates. La teleferica trasporterà fino a 2.500 persone all'ora nei due sensi (l'equivalente di 30 autobus a due piani).

La linea, chiamata "Emirates Air Line", permetterà di attraversare il Tamigi e di collegare direttamente il centro O2, un immenso complesso di sale di concerti, e il centro ExCeL, la più grande esposizione del Regno Unito. La teleferica metterà in collegamento anche due nuove stazioni della metro, sempre sponsorizzate dalla compagnia di Dubai, chiamate Emirates Greenwich Peninsula e Emirates Royal Docks.

Il sindaco ha spiegato che questo progetto rientra in una serie di iniziative volte a migliorare l'accesso alla zona est della capitale, che accoglierà i Giochi Olimpici dell'anno prossimo. "L'Emirate air Line sarà un modo di trasporto eccitante e innovativo, che faciliterà gli spostamenti di migliaia di persone offrendo una vista panoramica immaginabile sulla città e sul Tamigi", ha spiegato Johnson.