18 agosto 2019
Aggiornato 13:00

Quando Giulietta e Romeo sono nonna e nipote

Nuova Zelanda: 76 anni lei, 26 anni lui, avranno un figlio in vitro

Nessuna sorpresa che la storia dell’amore fra Pearl Carter e Phli Bailey abbia varcato gli oceani e sia approdato sui giornali e su i notiziari Internet di tutto il mondo.
Pearl Carter ha infatti 76 anni e Phil, il suo innamorato, ne ha appena 26 anni.
Se la storia finisse qui sarebbe già in odore di primato. Ma si da il caso che Pearl sia anche la nonna materna di Phil.
«Non mi interessano le opinioni degli altri, sono innamorata di Phil e lui è innamorato di me», ha tenuto specificare l’anziana fidanzatina.
Che le intenzioni dei due siano più che serie è dimostrato dalla volontà di avere un figlio. Pur concedersi una maternità e una paternità resa impossibile dall’età dell’innamorata,i due fidanzatini hanno deciso di investire tutti i risparmi della pensione di lei per affittare una «madre surrogata» che si è fatta fecondare in vitro dallo sperma di Phil.
Eccezionale è anche come è nato l’amore fra i due. La mamma di Phil, prima di morire confessò al figlio di essere stata adottata fin dai primi giorni di vita. Da quel momento il ragazzo si mise alla caccia della sua madre naturale. Non ci riuscì perché intanto anche lei era morta.
In compenso incontrò la nonna.
«Fu amore fin dal primo momento» ha confessato nonna Pearl.
La soap opera continua.