18 giugno 2024
Aggiornato 17:30
Il leader talebano ucciso l'altro ieri in Pakistan da un missile Usa

Talebani stanno scegliendo successore di Mehsud

Fonti: in corso riunione nel Waziristan meridionale

ISLAMABAD - Sono sempre più forti i sospetti che il leader talebano Baitullah Mehsud sia stato ucciso l'altro ieri in Pakistan da un missile Usa, mentre si trovava nella casa del cognato. Secondo quanto riferisce il sito web della Bbc, che cita fonti locali, i capi talebani si sono riuniti nel Waziristan meridionale per scegliere il suo successore.

Tre candidati sarebbero in lizza, e i talebani stanno aspettando che sia scelto il nuovo leader prima di annunciare ufficialmente la morte di Mehsud. Persone che vivono vicino al luogo dell'attacco hanno detto alla Bbc che il capo talebano è stato ucciso insieme alla moglie.