13 novembre 2019
Aggiornato 23:30
Auto

La festa per i 70 anni Ferrari arriva anche in Germania... con Raikkonen

Il lungo calendario delle celebrazioni per il settantesimo anniversario della Rossa di Maranello, che toccherà oltre 60 diversi Paesi, giunge anche in terra tedesca: oltre 400 le auto che si sono riunite sabato sul circuito di Hockenheim, alla presenza anche del pilota ufficiale Kimi

HOCKENHEIM – Questo sabato, presso il famoso circuito di Hockenheim, Ferrari ha organizzato un evento speciale per i proprietari e gli appassionati di Ferrari in Germania: un evento dedicato al settantesimo anniversario della fondazione del marchio, a cui hanno partecipato oltre un migliaio di persone. Si sono uniti ai festeggiamenti anche molti ospiti Ferrari provenienti dalla Svizzera e dall’Austria. Dopo aver acceso di rosso corsa il Baden-Württemberg, Passione Ferrari ha dato vita a una fantastica giornata ricca di iniziative spettacolari, tutte progettate per avvicinare ancora di più gli appassionati al loro brand preferito. Il logo celebrativo per i 70 anni di Ferrari faceva bella mostra di sé su una piattaforma dedicata alle Ferrari Classiche, che esponeva una rara collezione di vetture leggendarie, ognuna legata a un capitolo speciale della storia del marchio. Accanto, l’intera gamma di Ferrari contemporanee: dalla CaliforniaT, alla 488Gtb, alla Gtc4Lusso e alla nuova 812Superfast, per non parlare della famosa LaFerrari Aperta, una serie speciale e un modello unico in termini di tecnologia e di stile, l’icona perfetta di questo importante anniversario.

Ospite d'onore
Le attività sono iniziate la mattina presto con l’arrivo di oltre 400 Ferrari che non si sono lasciate sfuggire l’opportunità unica di scendere in pista, gareggiando una contro l’altra e dandosi battaglia come gentleman driver in una selezione di classi: modern, rookie, auto classiche e auto da corsa. In questo evento, considerato il raduno dell’anno, le vetture rombanti sulla pista hanno dato vita a uno spettacolo di grande emozione. In via del tutto eccezionale, Kimi Räikkönen, il popolare campione Ferrari di Formula 1, ha partecipato ai festeggiamenti dell’anniversario. La presenza in pista di questa star della Formula 1 accanto a una collezione di vetture 488Challenge che gareggiano nel prestigioso campionato internazionale dedicato ai clienti Ferrari, ha portato l’entusiasmo alle stelle. Nell’ambito di un test estemporaneo, tre piloti Fxx-K sono stati invitati a gareggiare contro Räikkönen con quattro vetture 488Challenge tecnicamente identiche. Uno spettacolo che ha mandato in visibilio gli spettatori attorno al circuito e che si è concluso con la premiazione da parte di Kimi dei suoi aspiranti avversari, che si sono guadagnati un podio decisamente ambito. Per concludere al meglio la sua visita al circuito dopo aver salutato i tifosi, a bordo dell’edizione limitata LaFerrari Aperta, Kimi ha guidato la parata del settantesimo anniversario lungo il circuito di Hockenheim, a cui hanno partecipato circa 250 Ferrari.

Una tappa del tour
Jean-Philippe Leloup, responsabile Ferrari per il centro-est Europa, ha condiviso l’entusiasmo dei festeggiamenti e ha dichiarato: «La Germania è uno dei mercati più importanti per Ferrari ed è fantastico vedere tutti i nostri clienti, giunti dall’intera regione, qui presenti per partecipare a questo evento. La gioia e l’emozione degli spettatori lo ha reso un vero raduno di famiglia. Tutti i veri fan di Ferrari si sono sentiti davvero coinvolti dal brand. Siamo molto orgogliosi di aver ospitato qui a Hockenheim i festeggiamenti per il settantesimo anniversario». Nel 2017 Ferrari ha organizzato un tour mondiale che toccherà più di 60 paesi diversi, una lunga serie di eventi in tutto il mondo per celebrare sia le Ferrari classiche che quelle moderne. I festeggiamenti si concluderanno a settembre con un evento esclusivo a Maranello.