6 giugno 2020
Aggiornato 23:30
Auto novità

Lamborghini annuncia una concept misteriosa

L'unico indizio è questa immagine teaser e il messaggio «Una volta che hai raggiunto la perfezione, la puoi solo raddoppiare». Secondo voi di cosa si tratta?

MILANO«Una volta che hai raggiunto la perfezione, la puoi solo raddoppiare». Cosa vorrà dire? Lo scopriremo il 2 ottobre alle ore 9.50 presso lo stand Lamborghini del Salone di Parigi. Tanto basta per sognare, per attendere con ansia di scoprire l'ultimo gioiello del Toro. Sarà una concept o un modello definitivo? Molto probabilmente la prima, ma ci si chiede a questo punto di che tipo di vettura si tratti. Facile pensare ad un suv, o meglio a una crossover supersportiva.

SARÀ MICA L'EREDE DELLA MIURA? - Lo schizzo però mostra una silhouette molto bassa, difficile quindi che possa trattarsi della versione definitiva della Urus, concept presentata per la prima volta al Salone di Pechino lo scorso aprile. Le ipotesi più logiche, quindi, lascerebbero pensare ad una nuova quattro porte sviluppata sulla base di uno dei modelli già in gamma, magari l'Aventador, oppure la versione biposto della Egoista. Suggestioni sì, ma che spiegherebbe anche il messaggio sopra riportato. Oppure potrebbe trattarsi di un mito del passato che ritorna. Il primo pensiero và ovviamente alla Miura, modello (prodotto dal 1966 al 1973) che raggiunse la perfezione quasi assoluta. Sarà arrivato il tempo per la sua erede? 

DITE LA VOSTRA - Largo all'immaginazione, secondo voi di cosa si tratterà? Scrivetelo qui sotto nello spazio commenti. Per aiutarvi a confrontare le linee, di seguito le immagini dei modelli più «sospetti».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal