20 luglio 2019
Aggiornato 15:30
Fiere del Levante

75esima Campionaria, effettuato il sorteggio degli assunti in via temporanea

Il presidente Viesti: «Scelta una modalità economica e democratica». Caterina Foti la prima estratta

BARI - Nome: Caterina Foti. Nata a Reggio Calabria nel 1982. «Numero di identificazione»: 1.043. Segni particolari: è la prima estratta tra i 242 totali (a cui potrebbero aggiungersi altri tra le riserve) che saranno assunti temporaneamente in occasione della 75esima Campionaria, in programma dal 10 al 18 settembre.
Il sorteggio, attraverso una procedura di generazione di numeri casuali tramite il sito internet Random.org, è stato effettuato nella Sala Tridente del Palazzo del Mezzogiorno della Fiera del Levante alla presenza del notaio Gisella Simone.

Il presidente Gianfranco Viesti, che ha indossato la nuova maglietta della Fiera prodotta dalla SIMBOLS («Cerchiamo di diversificare le attività dell’Ente e di puntare anche sul merchandising: i visitatori della Campionaria potranno acquistare t-shirt e altri oggetti ‘made in Fiera’») così come il segretario generale Leonardo Volpicella, ha motivato la scelta di affidarsi alla buona sorte: «Il mercato del lavoro è in condizioni pessime, specialmente al Sud. La via maestra sarebbe stata una meditata selezione affidata ad una qualificata agenzia di reclutamento delle risorse umane. Ma l’alto numero di domande presentate – 9.286 di cui 8.702 corrette – avrebbe dilatato tempi e costi della procedura. Di qui l’idea di ricorrere a una modalità economica e democratica, visto che viene data pari dignità a coloro che hanno presentato online la loro candidatura. I criteri scelti, poi, assicurano pari opportunità uomo-donna ed una quota (50% per le biglietterie e 25% per impiegati e accoglienza padiglioni) è riservata ai collaboratori che hanno già lavorato nel corso di precedenti edizioni: in questo modo si potrà contare anche sulla presenza di personale con un po’ di esperienza».

Dodici le liste individuate: 61 gli estratti tra le 1.963 candidate donne hostess senza precedente esperienza lavorativa in Fiera, 20 tra le 268 con esperienza, 61 tra i 1.173 steward senza esperienza, 20 tra i 203 con esperienza, 17 tra le 1.086 donne senza esperienza destinate alla biglietteria, 17 tra le 216 donne con esperienza, 17 tra i 794 uomini senza esperienza destinati alla biglietteria, 17 tra i 78 uomini con esperienza, 4 tra le 1.335 donne senza esperienza pronte a lavorare come impiegati, 2 tra le 185 donne con esperienza, 4 tra i 1.266 uomini senza esperienza pronti a lavorare come impiegati, 2 tra i 135 con esperienza. I numeri e i nominativi dei «fortunati» sono inseriti sul sito ufficiale della Fiera (www.fieradellevante.it).