25 febbraio 2020
Aggiornato 09:00
Imprese

OrangePix cresce del 50% nel 2019 e diventa agenzia Platinum di PrestaShop

Michele Tolu, fondatore dell'azienda:«Per il 2020 investiremo ulteriormente nella formazione continua del nostro personale e apriremo una sede operativa in una grande città…»

Il team di OrangePix
Il team di OrangePix Ufficio Stampa

BIELLA - La biellese OrangePix è tra le 4 agenzie in Italia partner Platinum di PrestaShop. I partner Platinum sono agenzie internazionali ed esperte che hanno raggiunto il massimo livello nel programma di affiliazione PrestaShop, grazie alla loro competenza ed esperienza.

PrestaShop è uno dei migliori CMS OpenSource per la realizzazione di portali E-commerce, attualmente utilizzata da oltre 300.000 negozi online, disponibile in 63 lingue, attiva in oltre 160 paesi e oltre 600.000 membri della comunità PrestaShop attivi. «L’eccellenza del nostro servizio – spiega Michele Tolu, Chief Operating Officer e fondatore dell’azienda – si basa sui vantaggi che la piattaforma ci permette di offrire ed è per questo motivo abbiamo deciso di adottarla per lo sviluppo di e-commerce arrivando oggi ad essere Platinum Partner. Grazie ai progetti e-commerce che abbiamo sviluppato, al nostro contributo per il miglioramento della piattaforma, ai moduli che abbiamo realizzato e alla pubblicazione di articoli sul blog ufficiale della piattaforma, ci siamo guadagnati questo significativo riconoscimento».

Crescita del 50% per il 2019

Il 2019 è il quinto anno di attività di OrangePix, che prevede di chiudere l’anno con un incremento del 50% del fatturato, una conferma rispetto una costante e continua crescita da quando i tre soci fondatori Federico Tonin, Fabrizio Lava e Michele Tolu hanno deciso di intraprendere questo percorso. Oggi il team conta 15 risorse interne che operano nei 6 settori strategici dell’azienda: Siti Web, E-commerce, Software personalizzato, App, Cloud e Web Marketing.

Michele Tolu, Chief Operating Officer e tra i fondatori di OrangePix
Michele Tolu, Chief Operating Officer e tra i fondatori di OrangePix (Ufficio Stampa)

«Per il 2020 investiremo ulteriormente nella formazione continua del nostro personale e apriremo una sede operativa in una grande città…» afferma Michele Tolu.

«Le tecnologie che utilizziamo sono sempre all’avanguardia e apporteremo notevoli migliorie alla nostra infrastruttura nei prossimi mesi, specialmente in termini di auto-scalabilità dei nostri servizi» aggiunge Federico Tonin.

OrangePix, nata, cresciuta e operativa a Biella, conserva un legame speciale con la città, divenuta quest’anno Città Creativa Unesco: «La nostra attenzione per il territorio si fortifica sempre di più e ci vedrà protagonisti per molti eventi culturali in città» conferma Fabrizio Lava.