Polizia: arrestati «topi» d'appartamento

L'eccellente operazione è stata portata avanti grazie alla prontezza di spirito degli agenti di una Volante

(Un ladro mentre tenta di aprire una finestra)

VERCELLI - Tre soggetti provenienti dai paesi dell'Est sono stati bloccati, dalla Polizia, con l'accusa di far parte di una banda di ladri che da tempo mette a ferro e a fuoco il Nord Italia. Tutto ha avuto inizio qualche giorno fa, quando una donna si è presentata in Questura, a Vercelli, dopo aver subito un tentativo di furto. Ignoti erano entrati nella sua abitazione e avevano cercato di aprire una cassaforte, con un flessibile. Forse disturbati, avevano desistito, abbandonando sul posto gli "attrezzi del mestiere». Dalle riprese fatte dalle videocamere di sorveglianza della zona, era emerso il volto del "palo" della banda che, per caso, è stato intercettato da una Volante. Pedinato, anche da agenti in borghese giunti in rinforzo, si è ricongiunto con gli altri due, in tempo per essere bloccato coi complici. Tutti e tre sono finiti in manette.