Vercelli | Maltrattamenti asilo Korczak

Asilo degli orrori: 52 gli espisodi contestati

a incastrare le tre maestre, già ai domiciliari, sono state le immagini, con audio. Ma chi sono le tre insegnanti riprese mentre maltrattavano gli allievi?

VERCELLI - Ha destato profonda impressione, a Vercelli, la notizia dell'arresto di tre maestre d'asilo residenti in provincia, per maltrattamenti nei confronti degli alunni della scuola per l'infanzia Korczak. Ma chi sono queste donne? La più anziana del gruppo, con oltre vent'anni di carriera alle spalle, era considerata una delle migliori educatrici della città. Nel passa parola tra genitori, la sua classe veniva consigliata senza remore a quanti iscrivevano i figli nell'istituto anche se: «a volte urla un po'....». Della seconda si conosce di meno, se non che da tempo lavora con la prima, ma ha meno esperienza. L'ultima è un'insegnante di sostegno. La sua posizione, però, pare essere più defilata. A incastrare le tre maestre, già ai domiciliari, sono state le immagini, con audio, delle 11 telecamere piazzate nella scuola. Ben 52 gli episodi contestati dalla Polizia di Stato e dalla Procura, di cui 20 gravi.