Venezia | Carnevale

Eventi a Venezia, ecco cosa fare martedì 13 febbraio

Il Carnevale alle ultime battute, i party, la musica e molto altro. Ecco cosa vi attende in città ed una piccola guida per non perdere gli appuntamenti migliori

Genova, ecco cosa fare martedì 13 febbraio
Genova, ecco cosa fare martedì 13 febbraio (Shutterstock.com)

GENOVA – Il Carnevale che sta per terminare, le feste, i concerti e molto altro. Ecco qualche consiglio per non lasciarsi sfuggire i momenti più interessanti dell'inizio della settimana.

Lo Svolo del Leon
Martedì 13 febbraio, celebriamo i più alti tributi al Leone alato di San Marco, simbolo della nostra città che, eccezionalmente, salirà sul Campanile dipinto su di un grande telo scenografico per volare sopra il pubblico presente in piazza. Ad accoglierlo sul palco di Piazza San Marco le dodici fanciulle veneziane, le Marie.

Il ballo del Doge
Gran chiusura del Carnevale 2018 a T Fondaco dei Tedeschi in collaborazione con Il Ballo del Doge. Nel pomeriggio di Martedì 13 Febbraio le straordinarie creazioni di Antonia Sautter animeranno gli spazi del Fondaco. Alle 18.30, nell’Event Pavilion, Antonia Sautter presenterà, in occasione della 25esima edizione del Ballo del Doge, una selezione dei migliori costumi e musiche presentati negli ultimi anni durante l esclusivo ballo. La sfilata sarà accompagnata da un eclettico quartetto d’archi. L'evento è a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. È gradita la prenotazione, inviando un’ email a fondaco.culture@dfs.com.

Danza
Al Teatro Goldoni, martedì 13 gennaio alle 20.30, «La sagra della primavera bolero». Due coreografi diversi, Enrico Morelli e Michele Marola si accostano con profondo rispetto a due mitiche partiture composte da Stravinskij e Ravel che hanno ispirato i più grandi artisti del ‘900. La Sagra proposta da Morelli evidenzia l’affannoso dinamismo del nostro tempo, espresso in scena da corpi che occupano lo spazio con movimenti energici e precisi. Il Bolero di Merola invece diventa metafora della nostra esistenza, stretta nei doppi binari che ciascuno sperimenta nel corso di una vita. Qui i danzatori si muovono sospesi fra contrasto e dialogo, seduzione e disinganno, sorpresa e sconcerto.

Anime al cinema
La nuova stagione degli Anime al Cinema partirà il 13 e 14 febbraio con «Fate/Stay Night: Heaven's feel I. Presafe Flower», il primo titolo della trilogia che racconta le vicende della terza e ultima route omonima narrata nella visual novel Fate/stay night, pubblicata da Type-Moon, concepita da Kinoko Nasu e illustrata da Takashi Takeuchi. Appena uscito in Giappone, «Presage Flower» ha subito conquistato il primo posto al box-office, con un incasso nei primi due giorni di proiezione di 413 milioni di yen (pari a circa 3.1 milioni di euro). Quello di Fate/stay night del resto è un mondo intero, composto di manga, romanzi, videogiochi e trasposizioni animate.