Ultim'ora | Governo

Asp: chi governa non deve minacciare stampa nemmeno per scherzo

Solidarietà stampa parlamentare a Merlo e al Foglio. "Prendiamo atto rassicurazioni Casalino"

Roma, 13 lug. - L'Associazione Stampa Parlamentare, con una nota, ha espresso "piena solidarietà al collega Salvatore Merlo, cronista politico appassionato e attento - e a tutti gli altri colleghi del quotidiano il Foglio - e ha "stigmatizzato le parole del portavoce del Presidente del Consiglio Rocco Casalino, pronunciate ieri durante una iniziativa del Movimento 5 Stelle, in piazza Montecitorio, dopo la delibera della Camera relativa ai vitalizi degli ex deputati".

"Prospettare la chiusura di un giornale, anche con tono scherzoso - afferma l'Asp- suona comunque come velata minaccia al libero svolgimento dell'attività giornalistica, soprattutto se quelle parole sono pronunciate da chi riveste un ruolo istituzionale così rilevante e decisivo".

In conclusione, "prendiamo atto con favore che il portavoce del Presidente del Consiglio ha assicurato di credere con forza nei principi della libertà di stampa e del pluralismo dell'informazione. Principi che ci auguriamo tutti, ciascuno nel suo ruolo, contribuiscano ogni giorno a tradurre in realtà viva e solida".