25 settembre 2018
Aggiornato 01:30
Ultim'ora | Migranti

Salvini: in Italia 1.400 "profughi" che tornano in vacanza a casa

"Italiani non più disposti a farsi prendere in giro"

Roma, 12 lug. - "Ci sono circa 1.400 presunti profughi in Italia che hanno ottenuto protezione internazionale, che tornano in vacanza nel loro Paese: in Pakistan, Afghanistan, Centro Africa... Sono venuti qui perchè in fuga dalla guerra e dalle carestie, abbiamo dato loro un documento per rimanere e poi questi tornano a casa in vacanza...". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a Zapping su Radio Uno. "Non credo che gli italiani siano più disposti a farsi prendere in giro", ha osservato.