Ultim'ora | Vitalizi

Dopo ok a taglio vitalizi M5s in piazza con champagne e palloncini

Di Maio: ricorsi non ci preoccupano, ora Senato prenda esempio

Roma, 12 lug. - Champagne, brindisi, palloncini gialli e argentati: per festeggiare il taglio dei vitalizi agli ex deputati, approvato dall'ufficio di presidenza della Camera, il M5s si è dato appuntamento davanti al palazzo di Montecitorio. Ci sono, tra gli altri, anche il vicepremier Luigi Di Maio e il ministro Riccardo Fraccaro.

"Dedichiamo il taglio dei vitalizi alle vittime della legge Fornero", dice davanti alle telecamere Di Maio, "ho poca voce per quanto ho gridato", spiega ai cronisti. E taglia corto: "I ricorsi? Non ci preoccupano. Per una volta l'autodichia varrà contro i privilegi. Ora il Senato prenda esempio".

"Dopo i vitalizi - ribadisce - ora tocca alle pensioni d'oro".