Ultim'ora | Lavoro

Catalfo (M5s): riforma servizi impiego non più rinviabile

"E' assoluta priorità per il Paese"

Roma, 12 lug. - "Dalle prime audizioni che abbiamo svolto questa mattina in Commissione Lavoro al Senato con sindacati e associazioni di categoria è emerso in maniera incontrovertibile come la riforma dei servizi e dei centri per l'impiego sia una assoluta priorità per questo Paese e per il programma di governo. Una riforma sulla quale si reggerà il vero cambiamento del mercato del lavoro, anche attraverso l'ampliamento e il rafforzamento delle strutture in essere". Lo dichiara Nunzia Catalfo, senatrice del Movimento 5 Stelle e presidente della Commissione Lavoro di Palazzo Madama.

"I soggetti auditi - aggiunge - hanno sottolineato come le percentuali di coloro che trovano una 'occupazione' attraverso i centri per l'impiego siano risibili. Uno scenario che noi avevamo prefigurato, causato dalle politiche fallimentari portate avanti in passato delle quali il Jobs Act non è che la punta dell'iceberg. Ma, soprattutto, c'è stato chi ha definito il lavoro che viene trovato attraverso questi organismi 'privo di dignità per i cittadini'. Quella dignità che vogliamo restituire agli italiani con il decreto che a breve sarà discusso dal Parlamento e poi con il reddito di cittadinanza".