Ultim'ora | Giustizia

Santelli (Fi): Governo insulta Paralmento, giornata assurda

M5s e ministro Bonafede dovrebbero vergognarsi

Roma, 12 lug. - "Non sono bastati centinaia di interventi da parte dei deputati delle opposizioni per avere uno stop ai lavori della Camera dei deputati in merito all'inquietante vicenda del Palagiustizia di Bari e dell'immobile scelto come sede provvisoria che, secondo 'Repubblica', sarebbe di proprietà di un sospettato di aver prestato denaro alla mafia. Ma è bastata una parola insultante da parte del governo per scatenare il caos in Aula e per costringere il presidente Fico a sospendere la seduta. Una giornata assurda a Montecitorio. Il Movimento 5 stelle e il suo ministro Bonafede si dovrebbero vergognare". Lo afferma in una nota Jole Santelli, deputata di Forza Italia.