Lombardia

M5s Lombardia: da maggioranza nessun interesse per disoccupati

"Grave dichiarazione assessore che pdl è stato già approvato"

Milano, 14 giu. - Il M5S Lombardia ha abbandonato l`aula della Commissione regionale Attività produttive e Occupazione perché, nel corso della seduta, si è appreso che la legge in discussione era già stata approvata da una nota dell`Assessore regionale al Bilancio. In Commissione è mancato il numero legale, il progetto di legge non è stato approvato e la seduta è stata rinviata a domani. Lo rendono noto Raffaele Erba e Monica Forte, consiglieri regionali del M5S Lombardia, che in una nota hanno dichiarato: "La maggioranza ha dimostrato di non avere nessun interesse per i centri per l`impiego e per i disoccupati lombardi. Le loro assenze massicce ai lavori della Commissione sono vergognose. È gravissimo - prosegue la nota -che l`Assessore al Bilancio abbia dichiarato, ben prima dell`inizio dei lavori della Commissione, che il progetto di legge risultava già stato approvato. Abbiamo lavorato a decine di emendamenti migliorativi che meritavano una discussione ampia e articolata e non una rincorsa sulle agenzie stampa a intestarsi meriti inesistenti. Così - conclude la nota - non si migliora la vita dei lombardi e si svilisce il ruolo delle istituzioni e il dibattito con la minoranza che merita rispetto e attenzione".