19 settembre 2018
Aggiornato 11:00
Ultim'ora | Migranti

Mulè (Fi): Aquarius porta con sè responsabilità Ue

Bisogna agire con fermezza, severità e umanità

Roma, 14 giu. - "La nave Aquarius porta con sé le responsabilità e le contraddizioni accumulate negli anni dall'Europa. E' il momento di agire con fermezza, severità e umanità, partendo da regole certe: i clandestini vanno rimpatriati e bisogna costruire nei Paesi d'origine, come ha sempre sostenuto il Presidente Berlusconi, le condizioni affinché non partano più". Lo ha detto Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce unico dei gruppi azzurri di Camera e Senato, parlando con i giornalisti in sala stampa a Montecitorio.