Migranti

Migranti, Quartapelle: Salvini l'ipocrita ha superato se stesso

Roma, 14 giu. - "Oggi Salvini l'ipocrita ha superato se stesso". Lo dichiara Lia Quartapelle, deputata del Partito democratico, a proposito delle parole di Matteo Salvini sulla nave Aquarius.

"Ieri in Senato - ricorda - aveva usato i suoi figli per difendere la purezza delle intenzioni umanitarie del governo. Aveva detto: 'l'unica cosa che non accetto avendo due figli è di pensare che al governo ci sia qualcuno che vuole il male dei bambini'. Oggi, di fronte alle difficoltà di Aquarius per il maltempo, davanti ai bambini, alle donne e agli uomini sottoposti a una odissea di giorni, ha risposto 'la nave non ce la fa? Problemi loro. Non è che adesso possano decidere dove iniziare e finire la crociera'".

"Con queste parole il ministro dell'Interno tocca una vetta di malvagità e disprezzo nei confronti di altri esseri umani tali a mettere a nudo una disumanità che fa spavento", conclude.