16 novembre 2018
Aggiornato 10:30
Ultim'ora | Migranti

Carfagna: su espulsioni clandestini non siamo più soli nell'Ue

La nostra linea è quella della severità. Umanità e severità

Roma, 14 giu. - "La nostra linea è quella della severità. Umanità e severità. Vedo con piacere che non siamo più i soli in Europa a dire che chi non ha diritto all'asilo politico, cioè i clandestini, deve essere espulso. Era una proposta di Silvio Berlusconi e di Forza Italia, un punto cardine del programma del centrodestra. Oggi il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer e la cancelliera Angela Merkel si accordano per espellere dalla Germania le persone che non hanno ottenuto l'asilo politico e il loro blocco al confine nel caso di tentativo di rientro". Così Mara Carfagna, vice presidente della Camera e deputato di Forza Italia, in una nota su Facebook.