19 settembre 2018
Aggiornato 12:30
Ultim'ora | Migranti

Fratoianni: Non sorprende che Macron e Conte superino incomprensioni

Entrambi fanno politiche inaccettabili sui migranti

Roma, 14 giu. - "Non mi pare proprio che questo incontro fra Macron e Conte sia una grande notizia: si incontrano il Presidente del Consiglio del governo Salvini che ha esordito ricacciando in mare aperto una nave piena di naufraghi e il Presidente di una Francia che in questi mesi si è distinta per la chiusura della frontiera a Ventimiglia, per le incursioni in territorio italiano a Bardonecchia e per i respingimenti". Lo afferma Nicola Fratoianni di Liberi e Uguali parlando con i cronisti a Montecitorio.

"Insomma - prosegue il leader di SI - si incontreranno i rappresentanti di due governi che fanno politiche completamente inaccettabili su questo fronte. Dunque non mi pare sorprendente che abbiano trovato il modo per superare le incomprensioni fra di loro".