24 ottobre 2018
Aggiornato 03:30
Ultim'ora | Migranti

Migranti, Paita (Pd): Salvini provoca il caos

"Aquarius attracchi subito in Sardegna"

Roma, 14 giu. - "In meno di due settimane di governo, il nuovo ministro dell'Interno ha gettato un intero sistema di soccorso nel caos. E' una situazione insostenibile, non si può fare propaganda politica sulla pelle degli ultimi". E' quanto dichiara Raffaella Paita, deputata del Partito Democratico, che si dice "sconvolta per quanto sta avvenendo in queste ore nel Mediterraneo".

"L'Aquarius - prosegue - non è nelle condizioni di raggiungere la Spagna, il bollettino meteo è pessimo, a bordo c'è gente esausta, scioccata da un viaggio devastante, sofferente oltre ogni livello di sopportazione. Deve attraccare subito in Sardegna per garantire a tutte le persone la necessaria assistenza. Siamo davanti ad un'inaccettabile escalation di disumanità, come testimonia l'ultima vicenda della nave americana Trenton e l'impossibilità di recuperare i corpi di ben 12 persone morte, da parte dell'imbarcazione della Ong tedesca Sea Watch, cui è vietato l'attracco nei porti italiani. Tutto questo va fermato, Salvini va fermato".