14 novembre 2018
Aggiornato 16:30
Ultim'ora | Governo

Conte: con Macron toni cordiali, lavoriamo a ipotesi cooperazione

"Consapevoli che sfide che ci attendono riguardano tutta Europa"
(© Askanews)

Roma, 14 giu. - "Macron mi ha detto che non erano a lui attribuibili le espressioni ingiuriose rivolte all`Italia e al popolo italiano. Dopo questo chiarimento iniziale la telefonata si è svolta in toni molto cordiali. Abbiamo continuato a lavorare a prospettare le ipotesi di cooperazione tutti e due consapevoli che Italia e Francia ma anche altri partner europei dovranno lavorare fianco a fianco perché le sfide che ci attendono non sono sfide che riguardano un solo paese ma tutti i paesi dell`Europa". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, lasciando il Senato dopo la presentazione della relazione dell'Anac.