Ultim'ora | Terrorismo

Terrorismo, Salvini: sconfitte Isis accrescono rischi interni

Non bisogna mai abbassare la guardia

Roma, 14 giu. - "La sconfitta dell'Isis sul piano militare accresce i rischi per la sicurezza interna". Ad affermarlo è stato il ministro dell'interno Matteo Salvini che stamane ha partecipato alla chiusura dell'anno accademico della Scuola di perfezionamento delle forze di polizia. "Non bisogna mai abbassare la guardia - ha aggiunto- oggi stiamo studiando un dossier specifico che riguarda quelli che hanno perso la battaglia sul campo e stanno tornando. Ma altri temi riguardano il rischio radicalizzazione, il cyber e l'ascolto dei luoghi 'sensibili' che in Italia sono oltre duemila. Su questi temi -ha concluso Salvini- la guardia non si abbassa mai".