Rai

Rai, Di Maio: nomine imminenti, no a meccanismi lottizzazioni

Premieremo merito, migliori profili non legati a forze governo

Roma, 14 giu. - "Nessun meccanismo di lottizzazione" nelle "imminenti" nomine Rai. "Vogliamo premiare il merito". Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico che ha anche le deleghe sulle telecomunicazioni, Luigi Di Maio, a Rtl.

"Le nomine sono imminenti - ha aggiunto - non c'è tempo per una riforma della governance e delle nomine. Individueremo i migliori profili e persone che non sono legate alle forze politiche che stanno all'interno di questo governo".