Ultim'ora | Fisco

Salvini: fosse per me nessun limite a pagamento in contanti

"Ognuno deve essere libero di spendere e pagare come vuole"

Roma, 13 giu. - "Se fosse per me, non ci sarebbe alcun limite alla spesa in denaro contante: ognuno è libero di spendere come vuole, quanto vuole, pagando come vuole". Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno Matteo Salvini intervenendo all'assemblea di Confesercenti.