23 gennaio 2019
Aggiornato 18:30
Ultim'ora | Governo

Governo, Anzaldi (Pd): apertura al dialogo? Evidente fake news

"M5s a canna del gas, strumentalizza Martina"

Roma, 17 apr. - "La presunta `apertura al dialogo` del Pd al Movimento 5 stelle è una evidente fake news, smentita dallo stesso segretario reggente, nonché in chiara contraddizione con il mandato della Direzione che per un partito davvero democratico, come il nostro, è vincolante. Non sapendo come nascondere il pantano che dura da 44 giorni, durante i quali gli italiani hanno assistito solo alla spartizione selvaggia di tutte le poltrone in parlamento, M5s prova a strumentalizzare le parole di Martina, sperando di trarre in inganno gli elettori. Evidentemente sono già alla canna del gas". Lo scrive su facebook il deputato del Partito democratico Michele Anzaldi.

"La conferma arriva dalla risposta irridente e arrogante - prosegue Anzaldi - dei capigruppo M5s: davvero si può credere che le proposte che hanno contraddistinto per mesi la campagna elettorale del Pd prima del voto del 4 marzo diventino ora una semplice materia 'utile' per il finto comitato di Di Maio? Mancano solo le pagelle alle nostre proposte da parte di chi alla prova dei fatti ha saputo solo dare esempi di malgoverno. Di Maio, Salvini e Berlusconi stanno tenendo il Paese nella palude, dopo essersi spartiti tutte le poltrone: altro che dialogo".