Ultim'ora | Siria

##Macron: Siria senza domani se lasciata a sporco lavoro Assad

Intervento contro armi chimiche per onore comunità internazionale

Bruxelles, 17 apr. - Stati uniti, Francia e Gran Bretagna sono intervenuti in Siria, con i raid missilistici della notte tra sabato e domenica "per l'onore della comunità internazionale", per far rispettare gli impegni internazionali contro le armi chimiche, evitando che siano "rese impotenti" le organizzazioni del multilateralismo; e anche perché "non possiamo lasciare che il regime di Assad e i suoi alleati portino a termine il loro sporco lavoro" che non permetterebbe alla Siria di avere un futuro. Lo ha detto oggi il presidente francese Emmanuel Macron, durante il suo discorso di fronte alla plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo.

"Se si crede al multilateralismo, alla forza del diritto, allora a un certo momento si deve poter decidere di non cedere al cinismo di coloro che vogliono rendere impotente ((Macron ha usato un termine da lui coniato: "impuissanter", ndr) il multilateralismo. E' di questo che si tratta", ha detto il presidente francese. (Segue)