Ultim'ora | Polonia

Polonia, Ue: progressi su giustizia, ma servono "passi concreti"

Su disputa a proposito di riforme del sistema giudiziario

(© Askanews)
(© Askanews) ()

Lussemburgo, 17 apr. - Il vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans ha salutato i progressi registrati nelle trattative con la Polonia a proposito delle controverse riforme messe in campo dal governo conservatore e che secondo Bruxelles potrebbero minare l'indipendenza della giustizia. Timmermans, però, ha avvertito Varsavia che ci dovranno essere "risultati concreti" nelle prossime settimane.

Secondo il vicepresidente della Commissione c'è "una chiara volontà" di risolvere la disputa tra Ue e Polonia. Bruxelles ha lanciato un'azione legale senza precedenti contro Varsavia a dicembre per la "minaccia sistematica" all'indipendenza della giustizia polacca.

(fonte afp)