25 settembre 2018
Aggiornato 17:00
Ultim'ora | Fmi

Fmi, in rialzo stime di crescita Italia 2018-19: +1,5%... -2-

New York, 17 apr. - Secondo l'Fmi, però, "l'incertezza politica fa aumentare i rischi per l'attuazione delle riforme o la possibilità di modifiche all'agenda delle politiche" previste. Il tasso di disoccupazione, poi, resta alto, ma in miglioramento: il Fondo monetario internazionale stima un tasso per quest'anno al 10,9% e nel 2019 al 10,6%, sopra la media nell'Eurozona prevista rispettivamente all'8,4% e all'8,1 per cento; peggio dell'Italia, solo Grecia (19,8% nel 2018 e 18% nel 2019) e Spagna (15,5% e 14,8%). 

Nel rapporto, il Fondo monetario sostiene poi che una "riforma della contrattazione collettiva per permettere una maggiore flessibilità aziendale dovrebbe aiutare ad allineare i salari alla produttività". Infine, l'invito ad abbassare il debito pubblico.