Ultim'ora | Siria

Siria, Parigi: "molto probabile" che a Douma scompaiano prove

Prima dell'arrivo degli ispettori Opac

(© Askanews)
(© Askanews) ()

Parigi, 17 apr. - Secondo il ministero degli Esteri francese è "altamente probabile" che le prove del presunto attacco chimico a Douma vengano rimosse prima dell'arrivo degli ispettori dell'Opac (Organizzazione per la Proibizione delle armi chimiche).

"E' molto probabile che le prove e gli elementi essenziali scompaiano" dal sito di Douma, in Siria, dove è avvenuto il presunto attacco del 7 aprile, ha spiegato il Quai d'Orsay. In un comunicato, il ministero degli Esteri francese precisa inolre che il luogo, dove hanno perso la vita almeno 40 persone, "è interamente controllato dagli eserciti russo e siriano" e che ancora gli ispettori non hanno potuto accedervi. (fonte afp)