23 gennaio 2019
Aggiornato 19:30
Ultim'ora | Governo

Governo, Di Maio: se si torna a votare, M5s può puntare al 40%

"Ma noi vogliamo capitalizzare il consenso ottenuto a marzo"

Roma, 16 apr. - M5s non vuole nuove elezioni, perché intende "capitalizzare il consenso" ottenuto a marzo, ma è pronto a tornare al voto, se non si riuscirà a formare un governo, e l'ambizione è di raggiungere il 40%. Lo ha detto Luigi Di Maio a `Otto e mezzo' su La7.

"Non ho nessuna paura delle elezioni - ha detto - credo che potremmo aumentare ancora di più i parlamentari. Io voglio capitalizzare in questa legislatura il consenso che ho portato. Se poi non ci dovessero essere i presupposti allora si può tornare a votare e vediamo... Sono sicuro del fatto che se si dovesse tornare a votare M5s possa ambire al 40%".