Ultim'ora | Iran-Ue

Iran: con Ue "differenza di valori" su diritti umani, dialogo resta

Teheran: dialogo con l'Europa deve continuare

Teheran, 16 apr. - Le sanzioni dell'Unione Europea nei confronti dell'Iran, imposte per il mancato rispetto dei diritti umani da parte di Teheran, sono dovute a "una differenza di valori" ma non dovrebbero ostacolare il dialogo con l'Europa: lo ha affermato il portavoce del Ministero degli Esteri iraniano, Bahram Ghasemi.

"Esistono alcune differenze di opinione con i Paesi europei e con l'Unione Europea: ciò è dovuto in parte a una differenza di valori fra la nostra regione e la Repubblica Islamica dell'Iran, e l'Unione Europea, in particolare per quel che riguarda i diritti umani", ha spiegato il portavoce.

(Segue)