Ultim'ora | Usa

Risse in un carcere Usa di massima sicurezza, 7 morti e 17 feriti

È successo in South Carolina

New York, 16 apr. - Sette detenuti sono morti e 17 sono stati feriti durante una serie di risse scoppiate tra domenica sera e lunedì mattina in un carcere di massima sicurezza in South Carolina, negli Stati Uniti. La situazione è tornato sotto il controllo delle autorità penitenziarie poco prima delle 3 del mattino, oltre sette ore dopo.

Un portavoce della prigione, il Lee Correctional Institution di Bishopville, ha reso noto che nessun agente penitenziario è rimasto ferito. Il carcere ospita circa 1.500 detenuti, tra cui la maggior parte dei criminali più violenti dello Stato. Già in passato erano scoppiate violenze e insurrezioni: per esempio a marzo, un agente è stato tenuto in ostaggio da alcuni detenuti che avevano preso il controllo di un dormitorio; a febbraio, un detenuto è stato ucciso da un altro detenuto in una rissa.