Birmania

Amnesty: vertice Asean si esprima contro pulizia etnica rohingya -8-

Roma, 14 mar. - Nei prossimi 12 mesi in tre paesi della regione - Malesia, Cambogia e Thailandia - si terranno elezioni generali e vi sono già segnali preoccupanti che queste saranno utilizzate come pretesto per limitare ulteriormente i diritti alla libertà di espressione e di associazione.

"Da Hanoi a Manila, gli uomini e le donne che coraggiosamente difendono i diritti umani lo fanno sempre più spesso a loro rischio e pericolo. È assai preoccupante che la repressione contro la società civile stia diventando una tendenza in tutta la regione. I governi devono fare tutti ciò che è in loro potere per fermare questo preoccupante arretramento e lavorare insieme per creare uno spazio sicuro per i difensori dei diritti umani", ha concluso Gomez.