Ue

Moscovici: su situazione Italia i mercati e l'Ue sono sereni -2-

Bruxelles, 14 mar. - Comunque, ha insistito Moscovoci, "ho reiterato la mia grande fiducia nella democrazia italiana e nell'impegno europeo dell'Italia. L'Italia è un paese fondatore dell'Europa, al cuore dell'Eurozona, di cui è la terza economia. Ci sono tra noi talmente tanti legami affettivi e interessi comuni che sono molto fiducioso".

L'Italia, ha proseguito il commissario, "è un Paese democratico: gli elettori hanno espresso delle preferenze. Possono piacere o meno, ma le rispettiamo e dopo, come d'abitudine, lavoreremo insieme".

"Non voglio esprimere alcuna forma di inquietudine politica: credo che continueremo a lavorare per ora con il governo Gentiloni che è in carica, e in condizioni di grande fiducia, come faccio con Pier Carlo Padoan; e poi domani - ha concluso Moscovici -, con il governo che farà seguito a queste elezioni".

Red